Lettori dvd interno: migliori prodotti di Ottobre 2021, prezzi, recensioni

Andando direttamente al nocciolo della questione in questo breve articolo andremo a fare in primis un confronto tra il lettore dvd interno ed il lettore dvd esterno per il pc. Successivamente andremo a vedere come scegliere un lettore dvd interno e quindi quali caratteristiche e funzioni andare a guardare tra quelle che un modello di lettore dvd di questo tipo è in grado di offrire ai suoi clienti, ossia le tipologie di dischi supportati, la velocità di lettura e di scrittura e le dimensioni del buffer.

Prima di terminare andremo a vedere come si installa un lettore dvd interno per il pc. Ed infine concluderemo andando a parlare di quali sono le marche più famose e maggiormente note che producono e vendono i migliori modelli di lettore dvd interno.

Lettore dvd interno vs Lettore dvd esterno: Un confronto tra queste due tipologie di lettore dvd da installare per il vostro pc

Il primo passo che andremo a fare in questa guida molto breve sarà quello di fare un confronto tra due tipologie di lettore dvd per il pc, ossia tra il lettore dvd interno ed il lettore dvd esterno. Allora senza perderci troppo in chiacchiere, addentriamoci più nel dettaglio in questo duello. Nello specifico, ecco quali sono i fattori per cui differiscono questi due modelli:

  • L’ installazione e la posizione all’ interno del pc: Il lettore dvd interno viene inserito all’ interno del pc in orizzontale quando quest’ ultimo disponga di uno slot adibito propriamente a questo motivo, mentre quello esterno può essere collegato al pc attraverso un cavo oppure anche in modalità wireless.
  • Su quali modelli di pc vengono installati: Il lettore dvd interno viene montato di solito all’ interno dei computer fissi, mentre il lettore dvd esterno è una soluzione più dinamica che è in grado di prestarsi sia per i computer fissi che per i portatili.
  • Ergonomia e Comodità: Sicuramente il lettore dvd interno presenta questi fattori in misura maggiore rispetto a quello esterno.
  • Facilità dell’ installazione: Sicuramente il lettore dvd esterno risulta più semplice da montare rispetto a quello interno.
  • Se hai un pc portatile devi per forza andare ad acquistare un lettore dvd esterno.

Come scegliere un lettore dvd interno: quali caratteristiche e funzioni cercare

Dopo aver fatto un confronto tra il lettore dvd interno e il lettore dvd esterno, passiamo adesso a vedere come scegliere un lettore dvd interno e quali caratteristiche e funzioni questo deve avere per essere considerato come un buon modello. Andando subito al sodo, ecco quali sono queste caratteristiche che bisogna andare a guardare per capire se abbiamo davanti un buon lettore dvd interno.

  • Le tipologie di dischi supportati;
  • La velocità di lettura e di scrittura;
  • Le dimensioni del buffer.

Le tipologie di dischi supportati

La prima cosa a cui bisogna prestare attenzione è quello di acquistare un modello di lettore dvd interno che sia compatibile e sia in grado di supportare quante più tipologie possibili di dischi. Nello specifico, ecco qua sotto una breve lista dei tipi di dischi che sono attualmente presenti e acquistabili in questo specifico mercato:

  • CD-R: Sono i cd tradizionali e hanno uno spazio a disposizione di 700 MB;
  • CD-RW: Hanno lo stesso spazio disponibile dei CD-R, ma non sono riscrivibili e formattabili;
  • DVD-R / DVD+R: Sono i dvd tradizionali e hanno uno spazio a disposizione di 4,7 GB; i secondi sono più sicuri rispetto ai primi;
  • DVD-R DL / DVD+R DL: Hanno due layer (due strati) nei quali si può disporre del doppio dello spazio a disposizione, ossia avere una capacità di 8,5 GB;
  • DVD-RW / DVD+RW: Sono dvd riscrivibili con una capacità di 4,7 GB;
  • DVD-RW DL / DVD+RW DL: Sono riscrivibili e hanno due layer, i quali consentono di avere una capacità di 8,5 GB;
  • BD-R: Sono i blu-ray tradizionali e hanno una capacità di 25 GB;
  • BD-R DL: Hanno due layer e quindi una capacità di 50 GB;
  • BD-RE: Sono blu-ray riscrivibili con uno spazio a disposizione di 25 GB;
  • BD-RE DL: Sono riscrivibili, hanno due layer e uno spazio a disposizione di 50 GB;
  • BD-R XL / BD-RE XL: Sono dei blu ray particolari che avendo tre layer garantiscono una capacità di 100 GB.

La velocità di lettura e di scrittura

Un’ altra caratteristica importante da valutare è la velocità di lettura e di scrittura che un lettore dvd interno è capace di garantire.

La migliore che uno di questi modelli possa avere è di 52x per i CD, di 24x per i dvd e di 16x per i blu-ray.

I migliori risultati che siano il più possibile privi di errori si ottengono, però, quando si dispone di una bassa velocità di lettura e di scrittura. Per questo è fondamentale andare a cercare altri parametri che aggiungono qualità al lettore dvd interno, senza esagerare su questo specifico fattore.

Le dimensioni del buffer

Il buffer è una specie di memoria RAM che consente di mantenere inalterata nel tempo la velocità di scrittura del disco. Nel caso delle dimensioni del buffer, a differenza della velocità di lettura e di scrittura, non è presente la problematica di un eccessiva qualità che può portare delle problematiche e quindi si deve scegliere un lettore dvd interno che disponga della maggiore quantità possibile di spazio a disposizione.

Il buffer può avere una capacità che va dai 2,4 MB fino ad 8 MB.

Come si installa un lettore dvd interno per il pc

Dopo aver visto le principali caratteristiche tecniche che vanno ad influenzare la scelta di un modello di lettore dvd interno piuttosto che di un altro, passiamo adesso a parlare di come si installa un lettore dvd interno per il pc. Se si dispone di uno slot aggiuntivo si può montare in quello spazio altrimenti può essere anche installato al posto del lettore cd dato che mantiene comunque, come abbiamo visto prima, la piena compatibilità con tutti i CD-ROM oltre a consentire di visualizzare dei dischi con una capienza molto più elevata.

Il consiglio che mi sento di darti è quello di chiedere ad un professionista se non sai proprio dove mettere le mani, altrimenti questa operazione risulta molto semplice da attuare.

Quali sono le marche più famose e maggiormente note che producono e vendono i migliori modelli di lettore dvd interno

Alla fine di questa breve guida andiamo a conoscere quali sono le marche più famose che realizzano e vendono i migliori modelli di lettore dvd interno. Nello specifico, ecco quali sono:

  • Panasonic
  • LG
  • Sony
  • Samsung
  • Majestic
  • Philips
  • Toshiba
  • Sharp

I fattori da considerare quando si sceglie una di queste marche sono:

  • L’ Esperienza
  • La Fiducia
  • Le Garanzie
  • La Qualità
  • Il Servizio Clienti
  • La possibilità di avere Resi e Rimborsi

Da sempre appassionato di scrittura e di scrittura per il web, adesso sono Web Content Writer e Seo Copywriter.

La scrittura sul web oltre che una mia prerogativa è una mia grande passione.

Amo scrivere ed esprimermi in lingua italiana, che spero di conoscere sempre di più nel mio percorso di vita.

Ho iniziato scrivendo articoli economici e finanziari, per poi passare a quelli sportivi e calcistici, successivamente mi sono occupato di moda, abbigliamento, stile e design.

Ora scrivo e vi parlerò di tutto ciò che riguarda la tecnologia, l’elettronica e, nello specifico, il mondo dei lettori dvd, cercando di essere sintetico ma al contempo esaustivo.

Le mie parole d’ordine sono: coerenza, originalità e utilità.

Back to top
menu
Scelta Lettore DVD